stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Brossasco
Stai navigando in : Territorio e cultura

Edifici, monumenti storici - artistici e opere d’arte significative

 

Chiesa di San Rocco (XV sec.)

Situata in periferia del paese, conserva all’interno un notevole ciclo di affreschi databili intorno al 1530, collocabili nell’ambito di Pascale Oddone, che illustrano la leggenda di San Rocco.

L’esterno, che presenta la conformazione tipica della zona, con basso arco di ingresso poi tamponato a portico successivo, è a sua volta affrescato.

La presenza dei Santi legati alla pestilenza, come San Rocco, San Lazzaro e San Giobbe, fa pensare che l’edificio sia servito ad una confraternita di assistenza ai malati.

 

Parrocchiale di Sant’Andrea

Ricostruita nel XVIII secolo, si annuncia con uno splendido portale in marmo bianco di fine ‘400, espressione di un gusto raffinato, unico esempio di forme gotiche flamboyant fuori della città di Saluzzo.

L’interno della chiesa, ricco di un fonte datato 1450 e di uno splendido pulpito settecentesco, ha un’insolita pianta a croce latina rovesciata.

Ai piedi del campanile si è conservata un’antica cappella gentilizia della chiesa originale, decorata da affreschi della seconda età del ‘400 che rappresentano storie di Natività e dell’infanzia di Gesù.

Alcuni documenti indicano nel 1406 l’anno di fondazione della cappella e della chiesa stessa.

 

Via Marconi

Gli edifici che si snodano lungo la principale via del centro storico, malgrado alcuni poco felici interventi, compongono un insieme di raro equilibrio.

A percorrerla, entrando dall’antica Porta della Guardia, si incontra un raffinato palazzo, a lungo sede municipale, che ostenta un elegante coronamento ad altana.

Proseguendo, si possono ammirare alcuni bei portali e un grande affresco quattrocentesco che raffigura una Madonna in trono, raro esempio di pittura gotica che l’epigrafe attribuisce a Micheel Garneri e lo data 1° maggio 1492.

 

Chiesa di San Giacomo

Sorge nei pressi del capoluogo, sulla strada di Gilba, dall’insolita pianta ottagonale, fu ricostruita fra il 1706 e il 1719.

 

 

Comune di Brossasco - Piazza Costanzo Chiari, 15 - 12020 Brossasco (CN)
  Tel: 0175.68103   Fax: 0175.68388
  Codice Fiscale: 00523760049   Partita IVA: 00523760049
  P.E.C.: protocollo.brossasco@pec.it   Email: segreteria@comune.brossasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.