stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Brossasco
Stai navigando in : Territorio e cultura

Origine del nome

Sull’origine del nome di Brossasco si avanzano varie ipotesi: potrebbe derivare da “Brus”, così era chiamato l’ontanello, un arbusto molto comune sul suo territorio; ma la tesi più probabile è che il suo nome abbia avuto origine dal periodo di occupazione dell’Impero romano: i Romani, conquistato un territorio, ne lasciavano una parte agli antichi abitanti indigeni (i Celti – Liguri), assegnando al Demanio dello Stato almeno un terzo delle terre espropriate, con relative case e bestiame: queste terre finivano in pratica per essere assegnate a ricche famiglie imparentate con la classe dirigente romana.

Venivano così formandosi proprietà di migliaia di giornate, vere “fazendas”, attorno ad un villaggio; e queste vastissime proprietà di una sola famiglia, che sovente dava il nome al villaggio, erano dette “fundi”.

Di alcuni di questi “fundi” è rimasto il ricordo nelle nostre terre, tra cui Brossasco che nel finale in “sco” documenta l’origine etnica ligure dell’antico proprietario del “fundus”, la famiglia Brocchius.

 

Comune di Brossasco - Piazza Costanzo Chiari, 15 - 12020 Brossasco (CN)
  Tel: 0175.68103   Fax: 0175.68388
  Codice Fiscale: 00523760049   Partita IVA: 00523760049
  P.E.C.: protocollo.brossasco@pec.it   Email: segreteria@comune.brossasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.